Seleziona una pagina

Il significato dell’espressione Auto YoungTimer è da ritrovare nella lingua inglese; infatti, con questo termine vengono indicate tutte quelle auto da collezionismo, relativamente recenti.

Nel mercato italiano, sono negli ultimi anni si è assistito all’avanzamento del fenomeno di collezionismo di auto relativamente recenti, le YoungTimer. Questo termine va quindi in contrapposizione alla parola oldtimer, cioè le auto storiche e percepite come tali.

Non esiste però un range di anni precisi per i quali è possibile specificare una fascia d’età. Generalmente con questo termine si indicano quindi tutte le automobili con età tra i 15 e i 20 anni e che generano un interesse storico riguardo il collezionismo.

Le differenze tra i vari termini

Il codice della strada differenzia però alcuni termini che potrebbero sembrare uguali:

  • Auto storica: Secondo il codice della strada, l’auto storica è un veicolo con almeno 20 anni considerato di interesse storico e nel collezionismo. Per essere considerata storica deve inoltre essere necessariamente iscritta a uno dei seguenti registri: Registro ASI, Registro italiano Alfa Romeo, Registro FIAT italiano.
  • Auto d’epoca: Con il fine di salvaguardare l’aspetto e le caratteristiche del veicolo, deve essere cancellato da Pubblico Registro Automobilistico detto PRA come detto dal Codice della Strada e destinato alla conservazione in musei o locali privati. Nella maggior parte dei casi questi veicoli possono non essere adeguati alle regole di circolazione vigenti, ma per manifestazioni organizzate da enti come ASI/FIVA è necessario rispettarle.

Storico o YougTimer?

L’organizzazione internazionale Fédération International des Véhicules Anciens detta FIVA, si occupa di associare i club di veicoli storici delle differenti nazioni. In Italia questa autorità è gestita dall’ASI che esattamente come la FIVA ha il compito e l’autorità di preservare e autenticare i veicoli al fine di garantire un’eredità tecnica e storica.

Il criterio utilizzato per la classificazione di questi veicoli è puramente anagrafico, le due principali sono:

  • Veicolo storico: è un veicolo con almeno 30 anni, mantenuto in un corretto stato di storicità e non utilizzato come mezzo di trasporto quotidiano.
  • YoungTimer: hanno un’età compresa tra i 20 e i 29 anni, vengono preservati in buone condizioni e non viene utilizzato quotidianamente.

Se siete quindi interessati a veicoli di questo tipo o se ne possedete già uno, potete cliccare qui, per farlo valutare da esperti.

Cookie Policy -  Privacy Policy